Curve e angoli come nessun altro: la Cina ha costruito il grattacielo più contorto del mondo

Nuova struttura a Chongqing in Cina che viene pubblicizzata come la torre più contorta del mondo.  Situata in Xingfu Plaza nel distretto Jiangbei di Chongqing, la torre alta 80 metri presenta due facciate a doppia curva che creano l’impressione che l’edificio sia attorcigliato. È progettato dallo studio di architettura Aedas e si ispira ai motivi dell’aurora boreale.


In tutto, la torre vanta 39 piani (34 piani di uffici sormontati da cinque piani di sale riunioni e strutture) ed è accompagnata da un blocco di basso livello contenente ristoranti e caffè. Battezzata ‘Danza della luce’, la struttura comprende forti linee verticali a forma di montanti esterni semicircolari e altri elementi architettonici intelligenti.


Commentando ciò, Ken Wai, responsabile del design globale di Aedas, ha dichiarato: “Il concetto di Danza della Luce è stato proposto per celebrare il raggiungimento di abbracciare la tecnologia dalla città di Chongqing. La Danza della Luce è derivata dall’ipnotizzante fenomeno dell’aurora boreale che illuminava il cielo”.


“Per perseguire il concetto della Danza della Luce, il team di progettazione si è prefissato l’obiettivo di utilizzare la luce per definire l’architettura. Questa è una sfida enorme e attraverso la creazione di due colpi di scena distintivi, viene generata una forma sinuosa che consente alla luce naturale di seguire il contorno dell’edificio per conferire carattere e una firma speciale. Integrando due torsioni opposte a ciascuna estremità dell’edificio, presenterà una facciata in continua evoluzione al contesto urbano”, ha aggiunto.

Categorie