Louis Vuitton diventa partner ufficiale di Australian Open con la creazione del baule porta trofeo per il primo torneo del Grande Slam

Parigi/Melbourne, 14 dicembre 2023 – Louis Vuitton ha creato due eleganti e straordinari bauli per il torneo di tennis Australian Open, che inizierà il 14 gennaio a Melbourne. I bauli su misura, uno per ciascuno dei magnifici trofei degli Australian Open, la Norman Brookes Challenge Cup per gli uomini e la Daphne Adkurst Memorial Cup per le donne, saranno esposti all’inizio delle finali femminili e maschili il 27 e 28 gennaio e alle successive cerimonie di premiazione.

I bauli appositamente progettati sono realizzati a mano dagli esperti artigiani Louis Vuitton negli storici laboratori della Maison ad Asnières, alle porte di Parigi. La struttura in legno è rivestita con l’iconica tela Monogram e rifinita con i classici dettagli in lozine e con le stesse protezioni angolari, serrature e chiusure in ottone utilizzate per i bauli Louis Vuitton fin dagli anni ’60 del XIX secolo. I due pannelli frontali dei bauli, che si aprono per rivelare i trofei all’interno, sono dipinti con una V bianca che sta per “Victory” e “Vuitton”. Entrambi i bauli sono rivestiti in microfibra blu, omaggio alla palette di colori del torneo e ai caratteristici campi blu; sono infine completati dal logo degli Australian Open, la sigla AO bianco, sulla parte inferiore del coperchio.

In qualità di partner ufficiale per la creazione dei bauli porta-trofeo degli Australian Open, Louis Vuitton ha avuto l’onore di collaborare con Tennis Australia alla realizzazione di queste nuovissime custodie personalizzate, che ribadiscono l’impegno di lunga data della Maison nel mondo del tennis, iniziato con i bauli porta trofeo creati per il Roland Garros e la Coppa Davis, e portano avanti la lunga tradizione di Louis Vuitton nella creazione di cofanetti su misura per i trofei più iconici del mondo, tra cui la FIFA World CupTM, la Coppa del Mondo di Rugby, il Trofeo del Campionato NBA, il Gran Premio di Monaco di Formula Uno, League of Legends e l’America’s Cup.

“Louis Vuitton è celebre per la creazione di bauli iconici e siamo molto soddisfatti degli splendidi bauli personalizzati realizzati a mano per i nostri storici trofei Australian Open”, ha dichiarato Craig Tiley, CEO di Tennis Australia. “L’Australian Open e Louis Vuitton condividono l’impegno per l’eccellenza e l’innovazione, pur mantenendo un grande rispetto per la storia, la tradizione e la celebrazione di risultati e abilità leggendarie”.

“Dopo i bauli porta trofeo creati per la Coppa del Mondo di Rugby e per il Pallone d’Oro del 2023, siamo orgogliosi di annunciare questa nuova partnership con il primo torneo del Grande Slam del 2024, che dimostra ancora una volta che la Vittoria viaggia in Louis Vuitton”, afferma Pietro Beccari, Presidente e CEO di Louis Vuitton. “Da oltre 170 anni, la Maison crea bauli che incarnano eccellenza, creatività e audacia, valori che condividiamo con i più grandi eventi sportivi del mondo”.

About Author