La collezione “Majestic Escapes” di Harry Winston

Il marchio di gioielleria ha infatti creato la nuova collezione “Majestic Escapes ispirandosi proprio ad alcune delle location più incredibili al mondo, luoghi speciali, capaci di far sognare. Una collezione di gioielli speciali trasporta chi li indossa in tutto il mondo, da Santorini alle Fiji fino a St. Barths. Ogni famiglia è progettata per celebrare le destinazioni che rappresenta, creando un viaggio di colori, proporzioni e fluidità e facendo eco alle condizioni uniche di luce e ambientazione tipiche di ogni luogo raccontato, che si tratti di un deserto, di una foresta pluviale o di un’isola (l’intero progetto ha richiesto più di due anni di lavorazione per essere completato, considerando la visione creativa iniziale, il successivo approvvigionamento delle pietre preziose e il loro assemblaggio, ndr). La parure Bougainvillea, nelle immagini di questo shooting, illustra il paesaggio costiero del Mediterraneo, dove vivaci fiori rosa si mescolano con acque blu intenso e cieli aperti. La collana presenta otto rubelliti taglio smeraldo, che imitano i petali del fiore da cui prende il nome, mentre le pietre preziose Paraiba e i turchesi forniscono un tocco di colore marino.image (2000×2667)

Gli orecchini seguono una combinazione di colori simile, con due rubelliti che danzano sotto un grappolo di diamanti, turchesi e Paraiba. Il team creativo di Harry Winston ha celebrato il Mediterraneo e le sue atmosfere anche con un’altra famiglia creativa, Shades of Blue, in omaggio all’isola greca di Santorini. La creazione di Turquoise Waters, invece, si ispira all’isola di Fiji, mentre Island Waters racconta le atmofere di St. Barths.

image (2000×1279)

La suite Paradise Harbour ricrea i colori dell’alba sulle oltre 150 isole di Okinawa, in Giappone, grazie a una scintillante armonia di rosa, viola e blu intenso. Rainforest, costituita da svariate tonalità di tsavoriti verdi impreziositi da diamanti, evoca l’Amazzonia mentre The Colors of Sunset celebra il Grand Canyon, utilizzando zaffiri rosa violaceo, spessartiti arancioni e decorazioni di diamanti. I giardini di Marrakech, infine, fungono da ispirazione per la collana della parure Le Jardin: un pezzo a più fili modellato con pietre preziose blu e verdi a taglio misto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.