L’artista Elladj Lincy Deloumeaus rileva i negozi Saint Laurent Rive Droite a Parigi e Los Angeles

In occasione dell’inaugurazione di Art Basel Paris +, Anthony Vaccarello di Saint Laurent ha invitato l’artista Elladj Lincy Deloumeaus a esporre una serie di opere d’arte appositamente commissionate presso i negozi Rive Droite del marchio a Parigi e Los Angeles. Circa 30 opere d’arte saranno esposte a Parigi e due pezzi unici e di grandi dimensioni nel negozio di Los Angeles. La mostra sarà aperta dal 18 ottobre 2022.

Esplorando il rapporto tra persone e immaginari, l’artista adotta un approccio aperto e vibrante alle sue opere. Deloumeaus si concentra sulle immagini afro-caraibiche che descrivono “la vita quotidiana, le mitologie, l’iconografia, le credenze e il patrimonio religioso” come affermato nel comunicato stampa. Le sue narrazioni pittoriche sono un racconto delle sue esperienze personali e un esame del mondo pluralista in cui abita. 

I visitatori della mostra troveranno un misto di nature morte e serie di dipinti dove il filo conduttore è l’uso del colore nero. Per l’artista, il colore racchiude significati simbolici di creazione e distruzione. Nelle comunità afro-caraibiche e indiane, il nero è anche il colore divino.

I suoi sforzi creativi prendono la forma di un viaggio iniziatico, la riappropriazione del proprio io passato che deve riconciliarsi con la propria ombra prima di scoprire la propria luce. La transizione verso l’illuminazione richiede la realizzazione dell’illusorio attraverso la comprensione di se stessi.

Questa mostra è una collaborazione tra Saint Laurent e Cècile Fakhoury Gallery. Con un’enfasi sulla promozione dell’arte contemporanea in tutto il continente africano, la galleria coltiva consapevolezza, creatività e diversità. Molti degli artisti rappresentati dalla galleria hanno la capacità di abbattere le barriere geografiche e connettersi con il loro pubblico attraverso il linguaggio comune dell’arte.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.