Franca Fendi, addio alla signora della moda

 Nel 1974 Karl Lagerfeld disegnò una mano che al posto delle unghie aveva le facce delle cinque sorelle FendiPaolaAnnaFrancaCarla Alda. “Cinque sorelle le Fendi, come sono cinque le dita di una mano!”, scrisse il Kaiser sotto lo schizzo sopraffino e affettuoso, lui in genere così altero e grandissimo creativo che dal 1965 era il direttore artistico della maison fondata nel 1925 da Adele Casagrande e Edoardo Fendi, i genitori delle cinque sorelle della moda che da Roma conquistarono il mondo con le loro mitiche pellicce e il loro pret-à-porter che aveva debuttato a Milano nel 1977. Ora dopo Carla Fendi, scomparsa nel 2017, adesso manca il secondo dito di questa mano geniale, quello che rappresenta Franca Fendi, scomparsa nella notte nelle sua villa romana alla Camilluccia, buen retiro da sempre di tutto il clan familiare.

Aveva 87 anni Franca e con le sorelle dal 1947 aveva preso il timone del brand che poi nel 2001 è passato sotto il controllo del Gruppo LVMH di Bernard Arnault. Dal dopoguerra fino al giorno della vendita Franca Fendi aveva svolto quei compiti che le cinque imprenditrici si erano date: responsabile acquisti e direttore dello storico negozio di Via Bergognona a Roma. E da quella boutique nella famosa strada dello stile era passato tutto il bel mondo internazionale per pellicce, accessori, abiti.

Un malore ha portato in cielo una donna tenace, la terzogenita di mamma Adele e di papà Edoardo che aveva sposato Luigi Formilli dal quale ha avuto quattro figli. A lui, impegnato in azienda per anni e anni, e al loro amore Franca Fendi ha dedicato quattro anni fa un libro, edito da Rizzoli, intitolato ‘Sei con me’, ricordi d’amore e di vita.

Dalla vendita del brand ad Arnault si erano spenti i riflettori su questa Signora della Moda ma non la sua verve e la sua passione per la famiglia come l’orgoglio per la nipote Silvia Venturini Fendi (figlia di Anna), terza generazione, che porta avanti il nome dei nonni come direttore artistico della linea uomo di Fendi e degli accessori uomo e donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.