La collezione primavera estate 2023 di Valentino

La collezione primavera estate 2023 di Valentino si fa racconto di una purezza consapevole, un’importante processo di sottrazione – non assenza – del superfluo. L’obiettivo di Piccioli è quello di riportarci ad quell’ideale autentico di essenziale.image (1000×1500)

Così, come una cascata di colori, volumi e textures differenti, si conclude lo show primavera estate 2023 di Valentino. Un tripudio di vibes differenti, dall’importante ritorno dell’inossidabile Rosso Valentino simbolo di quell’heritage onnipresente, ai tagli sugli abiti dal fascino minimal, in grado di poter rivelare la persona. Con questa collezione Piccioli è perfettamente in grado di tradurre il linguaggio della Couture nell’alfabeto del prêt-à-porter. image (1000×1500)image (1000×1500)

image (1000×1500)

L’iconico logo della maison, utilizzato fino a fine anni ’70, si riconferma emblematico anche in questa collezione impreziosendo abiti, cappe e beauty looks. Tra logomania e minimalismo, questa collezione non smetterà  di stupirci. image (1000×1500)

image (1000×1500)

image (1000×1500)

La morbidezza e la leggerezza di ogni singolo capo è eclatante, la palette di colori oscilla dalle tonalità nude in mashup con altri colori come il giallo, l’azzurro, il verde e il nero. I dettagli invece, nei pantaloni e sulle maniche delle giacche, sono piumati. Di qui a pochissimo, it’s time to shine. Abiti, borse e catsuit si illuminano di scintillanti paillettes.

image (1000×1500)

image (1000×1500)

image (1000×1500)

image (1000×1500)

Tra gli accessori, come non notare il tacco trasparente delle vertiginose simil Tan-go e la  borsa studded quasi ispirata al celebre Palazzo dei Diamanti di Ferrara.

image (1000×1500)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.