Parigi fashion week 2022, Saint Laurent e la moda pret-à-porter

Ieri sera con la fontana, i giochi d’acqua e di luci di Saint Laurent sullo sfondo della Tour Eiffel tutta illuminata dalle 20 in poi. Una fontana costruita tutta nuova sopra quella (vera) del Trocadero, come sempre con una mise en place potente e lussuosa. Anthony Vaccarello che sta rivitalizzando e ri-mitizzzando lo stile dell’immenso Yves anche stavolta coglie nel segno concentrandosi sulle proporzioni, su un modello femminile longilineo, aulico e misterioso, su materiali di ricerca e su gioielli ben visibili a ogni look degli oltre ottanta presentati in passerella. Si parla di estate 2023 ma non mancano cenni no season. Quando Anthony, alla fine, esce per il saluto di rito, scatta un applauso soddisfatto e ammirato.

Saint Laurent
Saint Laurent

Tutto lungo, anzi lunghissimo, per cappotti di cashmere che non hanno stagione e trench di pelle rigorose di marrone caffè o nero, spalle grandi, spallini militari ridondanti, poi giù tutti dritti a toccare terra. Sotto degli abiti di maglina di jersey di seta sottili come ragnatele, che avvolgono come una carezza le forme di modelle alte e magrissime, unici tocchi gli orecchini e i grandi bracciali d’oro, scarpe sempre a stiletto per aumentare se possibile l’effetto seduzione. Ci sono le amiche della maison e le modelle d’antan, da Carla Bruni che racconta la grande timidezza di Yves e la sua grandiosità, a Eva HerzigovaKate MossShalom. Il defilè è dedicato da Vaccarello Martha Graham, la più grande danzatrice americana del XX secolo, inventrice di moderne coreografie, che ha affascinato il direttore creativo di Saint Laurent per la sua eleganza ieratica. Punto forte insieme alla lunghezza dei mantelli e la sinuosità degli abiti l’uso della cagoule per coprire la testa, questo tocco sì davvero anni Ottanta. Sempre le spalle grandissime, ma non proprio proporzionate come quelle che simulano goffamente altri designer, imponente simbolo del potere delle donne, leitmotif del primo giorno dei defilè parigini.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.