Bradley Cooper nuovo Ambassador Louis Vuitton

Bradley Cooper in tutto il suo fascino, immortalato in una tipica giornata di frenesia, con indosso il suo orologio e inseperabile compagno di avventure. Bradley viene catturato dall’obbiettivo di Boo George e diretto, nel video della campagna, dal regista premio Oscar Damien Chazelle. Cammina tra le luci di New York, con naturalezza ed eleganza, rendolo l’interprete perfetto dei codici stilistici della maison, che l’ha scelto come volto dell’iconico orologio da polso Tambour.

image (952×1092)

Bradley Cooper nuovo Ambassador della Maison Louis Vuitton

L’iconico orologio celebra il suo 20esimo anniversario (è stato presentato per la prima volta nel 2002) e trova la sua naturale evoluzione nel nuovo modello Twenty, che rende omaggio al Tambour originale una cassa profonda e svasata da 41,5 mm, un quadrante color marrone, cronografo giallo, lancette e le lettere incise Louis Vuitton che delineano la cassa. L’edizione limitata da collezione, creata in soli 200 pezzi, segna il tempo.

Ma cosa lega Bradley a Vuitton? L’attore vanta un forte legame con la cultura francese: basti pensare che Cooper ha studiato sei mesi ad Aix-en-Provence, imparando molto bene la lingua; il suo amore il paese lo ha portato anche a scegliere un nome francese per la figlia che si chiama Lea De Seine.

Un incontro inaspettato ma non troppo, per celebrare il fascino senza tempo, dell’orologio e del nuovo ambassador.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie