Paradoxe essence: il nuovo profumo Prada

Paradoxe: anagramma aumentato del nome Prada e concept che sottolinea l’intrinseca natura di una donna che abbraccia le sue contraddizioni e la sua evoluzione nel tempo. Il flacone (riciclabile e ricaricabile) è un triangolo ispirato al logo originale, il profumo è rosa, colore sempre presente negli anni, in tutte le sue nuances, dal fuxia al baby, dal candy al peau d’ange, nelle collezioni di Miuccia Prada.

image (3840×5245)

Risultato della collaborazione tra Nadège Le Garlantezec, Shyamala Maisondieu e Antoine Maisondieu, è un floreale ambrato costruito sull’incontro tra essenza di neroli e del suo bocciolo, gelsomino, ambrofix (un’ambra di sintesi che rilascia una scia legnosa ambrata) e serenolide, una molecola muschiata ultra persistente. Testimonial d’eccezione, nella campagna fotografica di Harley Weir e nel video diretto da lei stessa, Emma Watson, superstar del cinema teen grazie alla franchise di “Harry Potter”, ma anche attrice amata dalla critica, grazie a un film di culto, “Noi siamo infinito” a fianco di Ezra Miller e Logan Lerman. Goodwill ambassador delle Nazioni Unite dal 2014, impegnata nella campagna HeforShe per promuovere l’uguaglianza di genere, Watson si dedica a call to action per l’emergenza climatica globale, fa campagna contro i combustibili fossili e a favore della moda sostenibile, nel 2018 ha finanziato con un milione di sterline il fondo @timesupnow per la difesa legale di chi ha sperimentato forme di molestia sessuale. Il suo Instagram (oltre 67 milioni di followers) è coerentemente atipico rispetto a quello delle colleghe: invece che red carpet, selfies e front row ci sono soprattutto libri (nel 2016 ha inaugurato il book club femminista @oursharedshelf) e condivisioni di scoperte culturali, da Joan Didion a Jane Goodall, da Toni Morrison a Gloria Steinem e Clarissa Pinkola Estés.

Poiché Paradoxe è il primo lancio frutto della partnership tra Prada e L’Oréal, ne parliamo con Yann Andrea, International General Manager di Prada Beauty, per comprendere la nuova visione sul brand.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie