Finale Eurovision 2022: vince l’Ucraina Kalush Orchestra con il brano “Stefania”

L’Ucraina vince l’Eurovision Song Contest 2022.  La Kalush Orchestra, che era in gara con il brano “Stefania“, ha trionfato a Torino con 631 voti, 192 ricevuti dalle giurie dei diversi paesi e ben 439 tramite il televoto. Al secondo posto il Regno Unito con Sam Ryder e la sua “Space Man”. Terza la Spagna con Chanel e la sua scatenata “SloMo“. A fare gli onori di casa al Pala Olimpico sono stati Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan: a loro il compito di proclamare il vincitore. Sesto posto per l’Italia, rappresentata da Mahmood e Blanco con “Brividi”.

La manifestazione quest’anno si è svolta a Torino, dopo la vittoria del 2021 dei Maneskin a Rotterdam. E proprio l’esibizione di Damiano, Victoria, Ethan e Thomas era tra i momenti più attesi della finalissima, che ha visto sfidarsi 25 artisti: i venti decretati dalle due semifinali più i 5 rappresentanti dei Big Five (Italia, Spagna, Germania, Regno Unito e Francia).

IL GIORNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.