La collezione Saint Laurent AI22 è silenziosamente elegante e sofisticata

Per descrivere la casa parigina Saint Laurent, il suo vocabolario associato spesso si appoggia all’idea di sensualità, chic ed elegante. E così è stata la recente collezione Autunno/Inverno 2022 che Anthony Vaccarello ha disegnato per la Maison. L’aspetto di quella sera era semplice a prima vista ma il diavolo è nei dettagli. La collezione era un’ode ai tempi passati della casa leggendaria. I suoi codici borghesi sono stati resi contemporanei al tocco del Vaccrello.

Situato di fronte all’edificio della Torre Eiffel , il famoso punto di riferimento è stato il luogo di molte delle sfilate di Saint Laurent. La fresca brezza invernale non fa che aumentare la processione serale. Ad aprire lo spettacolo è stato un cappotto cubano nero come la pece con il colletto all’insù, avvolto su un vestito di charmeuse di seta color avorio. Flusso libero contro il vento mentre il modello si pavoneggia con sicurezza attraverso il percorso designato, dà il tono agli altri 54 look futuri.

Saint Laurent AI22 Look 1
Guarda 1. Immagine: Saint Laurent

La collezione Autunno/Inverno 2022 è stata una presentazione che ha continuato il fascino dello stilista omonimo, Yves Saint Laurent , per la giustapposizione di silhouette maschili con elementi femminili. Caso in questione: cappotti e giacche su misura con spalle strutturate abbinati ad abiti avvolgenti e tacchi strappy. Le modelle avevano anche le mani infilate nelle tasche, con un aspetto imperturbabile e in bilico.

Ad aiutare a ispirare questa ultima collezione è stata Nancy Cunard, l’erede e autrice della nave da crociera britannica che, secondo le note dello spettacolo di accompagnamento: “si è vestita audacemente in anticipo sui tempi, dando a un guardaroba maschile la sua impronta indelebile”. Vaccarello ha anche fatto riferimento allo stile caratteristico di Cunard di indossare braccialetti per tutta la sua collezione Autunno/Inverno 2022.

Saint Laurent AI22 Look 14
Guarda 14. Immagine: Saint Laurent

Oltre all’influenza di Nancy Cunard, Vaccarello si è ispirato anche al profondo apprezzamento di Yves Saint Laurent per lo stile Art Déco . Anche se il marchio ha condiviso che la collezione non era direttamente collegata ad essa, ma “la sfilata era più nell’essenza e nei contorni generali che nelle citazioni dirette”, secondo le note di stampa. Tuttavia, si può osservare la connessione attraverso la gamma di vestiti per le sue linee pulite, il fascino semplice ma sofisticato.

I colori sono stati tenui per questa collezione, principalmente nero e avorio. Oltre a utilizzare seta, pelle, pizzi e tulle, il marchio ha incorporato anche l’eco-pelliccia nei diversi modelli. Per l’Autunno/Inverno 2022, Vaccarello ha creato un’eccezionale pelliccia ecologica, finiture in pelliccia sintetica e una pelliccia sintetica squisitamente sartoriale nelle più ricche sfumature. Questi sono stati resi possibili dai talentuosi artigiani con cui la casa ha lavorato da prima del divieto di pellicce di origine animale da parte della società madre Kering .

Saint Laurent AI22 Look 23
Guarda 23. Immagine: Saint Laurent

A completare la collezione ci sono tre iterazioni dell’iconico Le Smoking Suit, ulteriormente perfezionato sotto la guida di Vaccarello. Gli smoking di questa stagione erano rilassati e più sciatti e sembravano più moderni nella sua costruzione.

Saint Laurent AI22 Look 53
Guarda 53. Immagine: Saint Laurent

Con un’eleganza sottile ma precisa, gli abiti all’interno di questa collezione trasudano raffinata maturità e rivendicano il potere della semplicità. Come si legge nelle note dello spettacolo, “la moderazione non deve essere priva di gioia”. Vaccarello ha dimostrato ancora una volta che i suoi modelli non sono solo pastiche delle passate collezioni di Yves Saint Laurent, ma un sincero omaggio al suo spirito e alla sua passione per la creazione di abiti che le donne vogliono indossare. Con questo in mente, ha ancora una volta cementato lo status preminente del marchio come una delle migliori case di moda del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.