Louis Vuitton la sfilata donna Autunno Inverno 2022-23 di Nicolas Ghesquière presentata al Musée d’Orsay

Nicolas Ghesquière fa un salto temporale all’indietro, posizionando i suoi contatori sul periodo dell’adolescenza. Per la prima volta la sfilata della collezione donna Autunno Inverno 2022-23 va in scena al Musée d’Orsay. Oltre ad abbandonare la storica location del museo del Louvre, il direttore creativo presenta le sue creazioni nelle sale circondate da opere d’arte ispirate alla bellezza e alla potenza giovanile. Apre la sfilata la global ambassador della Maison nonché  star di Squid Games HoYeon Jung. Seguono una serie di look sartoriali con tanto di cravatta annodata, capispalla oversize, silhouette strutturate a clessidra e altre studiate con astute sovrapposizioni.

image (2732×4098)

image (2732×4098)

image (2732×4098)

Nella collezione Autunno Inverno 2022-23 di Nicolas Ghesquière compaiono influenze del guardaroba maschile. Abiti con un’anima bold indossati sopra a dolcevita in lana, completi da college indossati con cappotti extra, giacche di pelle e vestiti in cui le stampe si mescolano a cuciture e fili lasciati al vivo. Maglioni in knitwear con etichetta Louis Vuitton ben in vista, bluse con strascichi sui lati e polo oversize che riportano immagini di adolescenti. Ad arricchire la collezione gli accessori, le borse e macro gioielli di design.

Lousi Vuitton la sfilata donna Autunno Inverno 2022-23 al Musée d’Orsay

image (2732×4098)
image (2732×4098)
image (2732×4098)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.