Hermès presenta la collezione Autunno Inverno 2022/23

La collezione Autunno Inverno 2022 di Nadège Vanhee-Cybulski, unendo a modo suo, il tocco femminili a quello più “scoperto”  e sexy, mostrando pelle e divertenti trasparenze. Il mondo classico dell’equitazione della Maison incontra un universo completamente nuovo : tradurre il classicisimo, la raffinatezza e l’eleganza che da sempre contraddistinguono il marchio con elementi più hot.

image (2240×3360)

image (2240×3360)

image (2240×3360)

image (2240×3360)

È cosi che entrano in passerella pantaloni corti (particolarmente amati dalla Vanhee-Cybulski sopratutto per la loro capacità di allungare la gamba ), tutine lavorate a maglia, body-coin e capi in pelle che avvolgono interamente il corpo. Elemento fondamentale: la geometria. Un gioco di strisce strette e verticali che creano ombre e luci sulle silhuette. Anche il mondo footwear si evolve: i classici boots da cavallerizza si trasformano, sono sopra il ginocchio e con la punta quadrata, morbidi, leggeri e una decisa alternativa agli stivali di tendenza del momento.

image (2240×3360)

image (2240×3360)

image (2240×3360)

image (2240×3360)

Gran parte dell’attrazione della collezione Autunno Inverno 2022/23 si concentra nei cappotti: formali, country, iper- elegante ma da indossare ogni giorno: è una celebrazione dell’outerwear essenziale. Un cappotto minimal con zip in pelle nera opaca, black and white, cappotti e giacche che giocano con il mix and match: lana loden, pelle e piping. L’eredità di Hermès rimane intaccata: il campione del superlusso rimane fedele al primo posto.

image (2240×3360)

image (2240×3360)

image (2240×3360)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie