Veronica Etro con la collezione donna Autunno Inverno 2022-23

Veronica Etro, collezione donna Autunno Inverno 2022-23 che comincia con un’analisi sui codici stilistici della Maison: “Questa è una collezione cruda, primitiva e con un’attitude rilassata. Mi sono chiesta come posso interpretare gli stampati in maniera nuova, volevo trovare un punto di vista differente cambiando i pesi e le dimensioni. Anche per le stampe ho adottato un processo quasi meccanico, con ingrandimenti di stampe botaniche e la versione macro del Paisley della maison.” racconta la direttrice creativa womanswear di Etro. “Oltre alla lavorazione meccanica delle stampe c’è un focus sul tactile. Ho fatto tanta maglieria tutto dev’essere protettivo caldo e coccoloso. C’è un attenzione particolare per la mano, un invito a toccare e percepire le sensazioni”.

image (3840×2560)

image (2667×4000)

Nella collezione gli elementi reali non si distinguono da quelli trompe l’oeil e compaiono anche look monocromatici ispirati alla pratica creativa di Andy Warhol. E poi abiti realizzati con placchette metalliche termo saldate, minidress monospalla, tailleur in velluto,  abiti in crochet, kaftani in lana e outerwear in maglia e in shearling animalier. “Per me le donne non sono tutte uguali, c’è la donna più boho, la più maschile cosí come la più sportiva. Etro vuole abbracciare tutte le donne camaleontiche, raccontare tante storie e tante sfumature di vita. Voglio che lo spirito del mix & match continui.” 

image (2667×4000)

image (2667×4000)

image (2667×4000)

image (2666×4000)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie