MOSCHINO l’Autunno Inverno 2022/2023

Per la collezione Autunno Inverno 2022/2023, il designer americano Jeremy Scott ci travolge nel suo classico immaginario surreale. Questa volta però il surrealismo si fa più concreto, il contesto rappresentato è difatti una casa ben arredata. Una sorta di viaggio raccontato soprattutto con gli archivi della nota maison italiana. Tra i riferimenti del passato riconosciamo gli elementi d’argenteria come le posate, introdotti da Franco Moschino in persona – tra il 1989 e il 1990.

image (2362×3296)

image (2362×3296)

image (2362×3296)

image (2362×3296)

image (2362×3296)

image (2362×3296)

image (2362×3296)

image (2362×3296)

image (2362×3296)

image (2362×3296)

In un attimo il designer mette in scena il passaggio dalla sala da pranzo al salotto, raccontato con un sofà in velluto reso una clutch o un abito senza spalline, ed ancora, un orologio diventa un abito ed un vassoio d’argento un bustino.

image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie