Fendi by Kim Jones per l’Autunno Inverno 2022

clothing apparel person human pants female sleeve

Kim Jones , la collezione Fendi Autunno Inverno 2022 in questa stagione, il designer ha guardato agli archivi della Maison del lusso, mostrando in particolare i riferimenti alla collezione Primavera 2000 del brand.

“Il modo migliore per esplorare gli archivi Fendi è attraverso i guardaroba Fendi”, ha detto Jones nelle note dello show. Ispirandosi a Delfina Delettrez che entra nel quartier generale romano con indosso una camicetta stampata rubata dal guardaroba di sua madre, Jones ha scavato nella storia del brand per riscoprire la Primavera/Estate 1986: una celebrazione dell’amore di Karl Lagerfeld per il movimento artistico. Combinando questi due riferimenti, il designer ha incorporato lo chiffon al tweed chiffon, in svolazzanti slip dress, completi in due pezzi, pantaloni e bluse, accompagnati da guanti lunghi e giacche cropped dal taglio sartoriale. I pantaloni erano a vita alta per allungare le gambe, ma per ogni paio di pantaloni c’era un paio di pantaloncini, spesso sfalsati con un mezzo grembiule, che definiva la vita o sormontati da un corsetto.

Il classico utilitarismo della Maison– un connubio irriverente di forma e funzione – è insito in capi con funzionalità trasformativa: un blazer si stacca in un gilet sartoriale; una cintura con tasche è progettata sia per stringere la vita che per contenere il proprio telefono. Il mohair arricciato dà l’illusione dello shearling, o shearling rasato che sembra pelliccia. La stampa O’Lock, vista per la prima volta come parte della collezione uomo Autunno/Inverno 2022, si traduce in abbigliamento femminile con leggerezza eterea. “Non ci sono barriere, non ci sono divisioni in Fendi”, dice Silvia. “Perché è una famiglia.”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.