Chanel ha basato la sua visione su una convinzione: l’intelligenza della natura è insuperabile. È stato questo a ispirare una nuova generazione di trattamenti incentrati su un ritorno all’essenzialeN°1 de CHANEL offre un approccio innovativo, olistico ed eco-responsabile alla bellezza, unendo creazioni skincare, make-up e un’acqua profumata. Nasce così una nuova linea dalle consistenze sensoriali, che preserva lo splendore della giovinezza riattivando le fonti di vitalità e pone al centro delle sue formule la camelia, il fiore emblematico di Gabrielle Chanel.

3

Un fiore speciale nel cuore della linea N°1 de CHANEL

Dal 1998 Chanel conduce a Gaujacq, nel sud-ovest della Francia, un progetto incentrato sulla camelia. Il programma è stato istituito in collaborazione con Jean Thoby, esperto internazionale di camelie, che da diversi decenni coltiva, in questo piccolo comune delle Landes, un incomparabile giardino-conservatorio botanico che annovera duemila varietà di camelie raccolte in tutto il mondo, tra cui due piante madri di Camellia japonica “Alba Plena”. Dieci anni fa, queste piante sono state il punto di partenza per l’avvio delle colture di Chanel, e più recentemente all’azienda agricola dedicata alle camelie, situata nei pressi di questo giardino d’eccezione.

2