Chanel celebra 90 anni di alta gioielleria con la sua nuova collezione del 1932

Il viaggio è iniziato più di un secolo fa e quest’anno ricorre il 90° anniversario di Bijoux de Diamands. Disegnata da Coco Chanel , la splendida collezione del 1932 è ampiamente riconosciuta come la prima collezione di alta gioielleria al mondo. La maison commemora questa occasione presentando 1932, una linea di gioielli che rende omaggio alle sue creazioni rivoluzionarie. Bijoux de Diamants originariamente era composto da circa 50 pezzi. L’ispirazione per questa collezione eterea è stato il cielo notturno parigino punteggiato di stelle splendenti, una luna serena ed entità cosmiche. La collezione è stata progettata utilizzando una varietà di diamanti bianchi e gialli incastonati in platino e oro giallo.


Coco Chanel ha detto: “Se ho scelto i diamanti, è perché rappresentano il valore più grande nel volume più piccolo. Cerco i motivi che mettono in risalto al meglio la brillantezza dei diamanti: la stella, la croce, la caduta di pietre graduate e i grandi cabochon a raggiera”. la collezione ha visto anche un mix di motivi come fiocchi, piume e forme geometriche come spirali, cerchi, quadrati e croci. Oggi la Maison parigina celebra la tanto chiacchierata collezione ‘1932’ svelando la magnifica Allure Céleste da 55,55 carati.


La collana combina le curve classiche con linee rette a contrasto netto. Al centro di tutto c’è la cynosure del pezzo, uno zaffiro ovale blu del peso di 55,55 carati sbalorditivi. La collana è attraente in molti modi, non solo per il suo design unico o il materiale opulento, ma anche perché il pezzo è anche completamente trasformabile. Le aureole possono essere staccate per essere usate come spille. La fila centrale di diamanti può essere estratta come un braccialetto. Questo lascia una nuova collana delicata con una lunghezza più corta e più indossabile.


Secondo SCMP, Patrice Leguéreau, direttore dello studio, ha condiviso: “Volevo tornare all’essenza del 1932 e armonizzare il messaggio attorno a tre simboli: la cometa, la luna e il sole. Ogni corpo celeste risplende della sua luce. Ho dato un’espressione figurativa al luccichio della cometa, all’alone della luna e allo splendore del sole. Questi motivi grafici amplificano la brillantezza dei gioielli”.


La collezione comprende 81 pezzi, di cui 15 trasformabili oltre all’eccezionale collana Allure Céleste. Anche un assortimento di 15 pezzi aggiuntivi della collezione è trasformabile e utilizza una straordinaria gamma di pietre preziose colorate, zaffiri, diamanti gialli, opali, rubini, spinelli e tanzanite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie