Tim Bengel ha creato il “toast all’avocado” più costoso del mondo

Tim Bengel ha creato il “toast all’avocado” più costoso del mondo e lo presenterà oggi 16 settembre, per la Berlin Art Week. La scultura, chiamata “Who Wants To Live Forever?”, è in oro puro e stimata in 3 milioni di dollari.

Utilizzando un vero toast all’avocado come modello, l’artista di 29 anni ha scansionato in 3D 27 singoli pezzi del sandwich: cinque fette di avocado, cinque fette di pomodoro, dieci foglie di rucola, cinque anelli di cipolla e due metà di bagel. Ha poi fuso ogni pezzo in oro 18 carati e lo ha riassemblato in un sandwich. Complessivamente, la scultura pesa più di 11 chilogrammi.

Secondo Stuttgart News , la galleria d’arte tedesca Galerie Rother, ha progettato una teca da 47.000 dollari per esporre “Who Wants To Live Forever?”. Il pezzo sarà in mostra in un ristorante locale, giustamente chiamato “Avocado Club”.

Secondo Bengel, il toast all’avocado è uno status symbol per i millennial che rappresenta ricchezza, forma fisica, salute e status. L’artista vede una connessione tra la sua creazione e il mito greco del re Mida, il cui tocco trasforma tutto in oro e poi muore di fame.

“Qualcosa di simile sta accadendo oggi nel turbocapitalismo, che, nella sua avidità di massimizzazione del profitto, sta distruggendo i suoi stessi partecipanti”, ha detto Bengel in un comunicato.

L’artista è diventato famoso nel 2017 quando i suoi dipinti, realizzati incollando foglie d’oro e sabbia colorata su tele, sono diventati virali online. Per la Berlin Art Week nel 2019, ha costruito un giardino a forma di teschio con arbusti e lapidi. 

La scultura di avocado toast più costosa del mondo arriverà negli Stati Uniti entro la fine dell’anno, a partire da Miami per la Miami Art Week a dicembre. È anche disponibile per l’acquisto tramite Galerie Rother .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie