New York Fashion Week con le sfilate e le presentazioni fisiche delle collezioni Spring Summer 2022 di Proenza Schouler, Peter Do e Imitation of Christ

PROENZA SCHOULER

Proenza Schouler ritorna a sfilare fisicamente con la Spring Summer 2022 presentata durante la New York Fashion Week. Il duo creativo composto da Jack McCollough e Lazaro Hernandez rinnovano la loro inconfondibile estetica minimale ma allo stesso tempo moderna. I look si compongono su più livelli, strati su strati che svelano o coprono il corpo della donna esaltandone la femminilità. Boa di piume compatti diventano collane, frange danzanti e fili di charms ricoprono abiti, gonne e maniche di abiti donando movimento e dinamismo. Jumpsuit minimali, tench e giacche smanicate si contrappongono agli energici abiti fluttuati del guardaroba estivo Proenza Schouler e infine un accenno alla cultura streetwear americana con impermeabili e capi utilitaristici indossati anche dalla neo mamma Gigi Hadid che ha rubato la scena durante il fashion show.

 

image (2732×4098)
image (2732×4098)
image (2732×4098)
image (2732×4098)

PETER DO

Una delle sfilate più attese della New York Fashion Week, Peter Do debutta per la sua prima volta con un fashion show presentando la collezione donna Spring Summer 2022. Un dialogo di equilibri sostentuto con contrapposizioni. Tessuti satinati vengono accostati a tessuti scintillanti, colori insaturi e delicati neutri si contrappongono a cromie energiche come verde acido e giallo cadmio. Nella sfilata c’è tutto il background minimalista e le radici vietnamite di Peter Do. Silhouette essenziali, rimozione del superfluo, tagli sartoriali funzionali e infine i sofisticati fiori ricamati su abiti e cappotti. Un omaggio ad un istantanea di suo padre e sua madre che stringeva una rosa.

image (2732×4098)

image (2732×4098)

image (2732×4098)

image (2732×4098)

IMITATION OF CHRIST

Dopo il ritorno di Tara Subkoff alla New York Fashion Week della scorsa stagione, il marchio Imitation of Christ presenta con una performance la collezione Spring Summer 2022 co-creata insieme alla designer Mali Sandoval. Nella St. Mark’s Church di New York i performer della Dead Serious NYC hanno danzato accompagnati da una session musicale di pianoforte e voce esponendo le creazioni con un atto forte ed emozionante. A tracciare la pratica creativa e l’ispirazione di Tara Subkoff il potentissimo senso di comunità, l’unione di culture differenti, l’attivismo sociale e le incredibili storie raccontate anche attraverso le sue collezioni.

image (2732×4098)
image (2732×4098)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie