La collezione Spring Summer 2022 Moschino di Jeremy Scott, NYFW

Per la sfilata Spring Summer 2022 l’immaginazione del direttore creativo Jeremy Scott da vita ad uno scenario pop con un’estetica fanciullesca. Nella collezione vengono ripresi i tanto amati completi spezzati del fondatore Franco Moschino, che vengono arricchiti con coloratissime spille, charms e catene in plastica. Colori pastellati e tenui che ricordano marshmellow, mentre gli animali diventano i protagonisti della stagione estiva. Orsi che giocano con aquiloni, barboncini con corone di fiori e foche che si divertono con palloni da spiaggia. Gli animali si trasformano in bottoni decorativi in una versione fun di tigri, puzzole e farfalle.

image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)

La collezione “Ladies Who Lunch” Moschino propone cappotti babydoll, abiti in maglia e divertenti tailleur. Un guardaroba che ricorda i look de ‘La Tata’ interpretata dall’attrice Fran Drescher. Tra i nuovi accessori di stagione, Jeremy Scott introduce la Pecorella peluche bag e la pochette Toy Block. A chiusura della sfilata una serie di look ricamati: un abito trapuntato con pony dalla criniera piumata, un abito peluches con una scimmietta che si arrampica sul collo di una giraffa, un abito con un decolleté disegnato dalle orecchie di un coniglio e infine Gigi Hadid che ha indossato un abito patchwork di animali e una manica a prova di proboscide di elefante.

image (2362×3296)

image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)
image (2362×3296)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie