Progettato Gustave Eiffel aveva un appartamento proprio in cima alla torre Eiffel

La Torre Eiffel è considerata uno degli scenari più romantici del mondo, possiamo essere d’accordo. Situata nella città più romantica con l’aura più romantica, è anche una delle torri più famose al mondo.

Tuttavia, poco noto ai milioni di persone che sono in soggezione di questo edificio è che presenta un’ex “dimora” di 1000 piedi quadrati appena sopra il ponte dell’osservatorio.

Via – Tour Eiffel 

Via – Atlas Obscura 

Tramite – Twitter

Questo appartamento però non aveva una camera da letto, ed Eiffel non ci ha mai dormito. Tuttavia aveva una cucina, un bagno e un soggiorno. A differenza del resto della torre e delle sue travi d’acciaio, l’interno era abbastanza accogliente, per adattarsi a personaggi del calibro di uno scienziato.

Pareti tappezzate di Paisley, armadi e mobili in legno, dipinti ad olio e un pianoforte a coda erano gli arredi. Questo appartamento può ora essere visto attraverso una parete di vetro dove i visitatori possono vedere i modelli in cera di Gustave, sua figlia Claire e il suo amico Edison. Considerando l’hotspot di questo locale, specialmente per gli amanti che celebrano l’amore, questo piccolo nascondiglio non avrebbe alcuna possibilità di essere distrutto a causa della sua popolarità. La limitazione imposta è una mossa gradita per aiutare a conservare tali preziosi punti di riferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie