Gucci celebra i 100 anni del marchio con una mostra immersiva fuori dal mondo a Firenze

Gucci festeggia il suo centesimo anno di esistenza con un certo aplomb! E così facendo, il marchio ha recentemente svelato i Gucci Garden Archetypes, un’esperienza multimediale immersiva al Gucci Garden di Firenze. L’evento metterà in mostra opere d’arte create sotto la visione caleidoscopica del direttore creativo Alessandro Michele.


Con i mitici costruttori di arche, esploratori intergalattici, cavalli, ballerini, angeli e alieni, la mostra è al massimo eccentrica e ultraterrena. Si ispira a 15 delle più famose collezioni e campagne del marchio, riunite in una dimostrazione di maestria artistica.


Commentando, il direttore creativo e curatore della mostra di Gucci, Alessandro Michele, ha dichiarato: “Ho pensato che fosse interessante accompagnare le persone in questi primi sei anni di avventura, invitandole ad attraversare l’immaginario, la narrazione, l’inaspettato, lo scintillio. Quindi, ho creato un parco giochi di emozioni che sono le stesse delle campagne perché sono il viaggio più esplicito nel mio immaginario “.


Mettendo in mostra “un parco giochi di emozioni”, la mostra dovrebbe essere un piacere per gli amanti dell’arte eclettica. È virtualmente aperto al pubblico dal 17 maggio 2021 per due settimane su Roblox, la piattaforma online con cui Gucci ha collaborato su vari progetti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie