Jaeger-LeCoultre celebra la ricca storia del Reverso con un libro riccamente illustrato di Assouline

Quest’anno ricorre il 90 ° anniversario del Reverso e Jaeger-LeCoultre ha collaborato con il noto autore, storico, giornalista e specialista di orologeria Nicholas Foulkes per creare un libro che celebra questa icona del XX secolo. Il libro edito da Assouline ripercorre la storia del capolavoro, raccontandone l’evoluzione negli ultimi 90 anni e riccamente illustrato con immagini d’archivio e storie suggestive dei suoi clienti. Introdotto nel 1931, il Reverso è arrivato al culmine del periodo Art Déco e la storia della sua nascita è interessante tanto quanto la sua ingegnosa cassa rotante. Il design leggendario dell’orologio nasce da un’esigenza pratica. L’uomo d’affari svizzero e collezionista di orologi César de Trey mentre partecipava a una partita di polo in India nell’inverno 1930-1931 fu sfidato da uno dei giocatori a creare un orologio abbastanza robusto da resistere allo sport. César de Trey portò la richiesta a Jacques-David LeCoultre, l’allora proprietario della manifattura LeCoultre, che incaricò la ditta Jaeger SA per la creazione. L’ingegnere francese René-Alfred Chauvot è stato scelto per il lavoro che ha progettato una cassa reversibile per proteggere il fragile quadrante e il vetro dell’orologio. 


Nonostante sia in circolazione da 90 anni, il Jaeger-LeCoultre Reverso è rimasto fedele alle sue origini, anche se il leggendario orologio da polso si è evoluto continuamente nel corso degli anni rimanendo assolutamente moderno. Il libro condivide anche storie di come il rovescio dell’orologio in metallo bianco che era puramente funzionale sia diventato una tela per la personalizzazione e l’espressione creativa, decorata con smalto, incisioni e pietre preziose. Mentre ripercorre la storia dell’orologio, il libro esplora anche come il Reverso abbia continuato a reinventarsi rispondendo ai cambiamenti sociali, cambiando i gusti e tenendo il passo con i progressi tecnologici. Il libro racconta anche la storia dei fondatori di Jaeger-LeCoultre e delle loro invenzioni che hanno avuto un profondo impatto sulla storia dell’orologeria e sullo sviluppo della Maison come Manifattura integrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie